Logo
Stampa questa pagina
Giochi adattati

Giochi adattati

Per giochi adattati intendiamo dei normali giocattoli a batteria azionabili tramite un sensore di comando.

Di norma i giocattoli a batteria hanno il proprio interruttore o pulsante per l'accensione e spegnimento (On/Off).

Un giocattolo adattato oltre all'interruttore per On/Off deve avere anche un ingresso per poter inserire lo spinotto di un sensore. Spesso questo ingresso è assente nei giocattoli tradizionali: allora viene aggiunto da personale specializzato un connettore femmina da 3,5 mm in modo da consentirne l'azionamento anche con un sensore esterno.

Di norma l'ingresso per sensore va ad interrompere il circuito elettrico del giocattolo.

Per utilizzare un giocattolo adattato dovremo pertanto:

  • inserire batterie cariche nel vano batterie del giocattolo
  • spostare la leva dell'interruttore di azionamento del giocattolo su ON
  • inserire lo spinotto maschio del sensore nell'ingresso femmina predisposto sul giocattolo
  • A questo punto dovremo azionare il sensore.

Otterremo che per tutta la durata dell'azionamento del sensore il giocattolo funzionerà. Quando interromperemo l'attivazione del sensore il giocattolo si spegnerà e smetterà di funzionare.

1) È possibile adattare un giocattolo per l'uso tramite sensori di comando senza dover modificare permanentemente un giocattolo e/o senza dover ricorrere ad un tecnico specializzato?
Certamente, sempre tenendo presente quanto detto di seguito al punto 4), si potrà usare un cavetto adattatore per giochi a batteria AA o CD a seconda delle batterie del giocattolo

2) Quali sensori di comando è possibile utilizzare per azionare un giocattolo adattato?
Di norma è possibile utilizzare qualsiasi sensore di comando con spinotto 3,5 mm.

3) È possibile utilizzare altri dispositivi al posto del sensore per azionare un giocattolo adattato?
Sì, è possibile utilizzare altri strumenti, come ad esempio il comando che può essere inviato tramite l'interfaccia USB ToyBox, pertanto attraverso un computer è possibile comandare il giocattolo adattato.

È possibile altresì far azionare il giocattolo attraverso il comando abbinato all'uscita GIOCHI di dispositivi come i comunicatori mono-messaggio o multi-messaggio come Little/Big Mack o SuperTalker (in questo caso il giocattolo funzionerà per tutta la durata di riproduzione del messaggio registrato nel comunicatore), o dispositivi ad hoc di controllo dell'ambiente come Power Link o Bj-Partecipazione (in questo caso la durata del funzionamento del giocattolo dipenderà dal segnale ricevuto in ingresso dalle due interfacce citate).

4) Quali giocattoli è possibile adattare per l'azionamento tramite sensore di comando?
non tutti i giocattoli a batterie si possono adattare coi cavetti adattatori per giochi.
Sono adattabili solo questi giochi o dispositivi a batteria, nei quali una volta collocate correttamente le batterie nel proprio apposito vano ed aver spostato l'interruttore di azionamento dalla posizione Spenta (OFF) ad Accesa (ON), si ha l'attivazione del giocattolo. Poi se si andassero a rimuovere le batterie si avrà l'interruzione di funzionamento del gioco, ma poi ricollocando le batterie al loro posto, il dispositivo dovrà riprende il funzionamento senza che sia necessario dover nuovamente agire sull'interruttore di accensione.
Purtroppo tutti i giocattoli che al posto di un interruttore hanno un pulsante a sua volta comandato elettricamente, non sono modificabili per l'azionamento tramite sensore esterno.

Vedi Comparazione e Temporizzazione

Vai alla sezione Giochi Adattati del Catalogo

Ultimo aggiornamento di questo articolo: 20 Settembre 2016

FaLang translation system by Faboba
© 2015 - 2019 Easy Labs S.r.l. - CF/P.IVA: 07283360019. All rights reserved. Web design by Easy Labs.